Arancia e attività fisica: ecco l’integratore fai da te

Vi siete iscritti in palestra? Andate in piscina? Correte al parco?
Ricordate di comprare qualche arancia in più.

L’arancia sarebbe infatti l’ingrediente principe per la preparazione di un integratore naturale ideale per bilanciare i liquidi persi durante lo sforzo.

L’idratazione è fondamentale durante e dopo l’attività sportiva. L’alterazione del bilancio idrico di una persona può infatti portare a diversi fastidi, più o meno importanti. Per questo palestre e centri benessere vendono centinaia di energy drink ed integratori salini. Solitamente dentro questi beveroni ci sono acqua e Sali minerali ma anche aromi d’arancia e parecchi coloranti. E se provassimo invece noi a realizzare una bibita domestica, più genuina e altrettanto efficace?

Prendete delle ottime arance, di quelle genuine, di quelle Ducezia. Ricavate il succo di due o tre frutti e diluitelo in un litro d’acqua. Aggiungete poi mezzo cucchiaino di sale e 4 cucchiaini di zucchero. Agitate e mescolate bene. Poi mettete in frigo e portare la bottiglietta con voi in palestra o al parco.

Questa bevanda, oltre ad essere ricca di Sali minerali e ad avere effetto antiossidante, è altamente vitaminizzante: aiuta cioè a rafforzare le difese dell’organismo e a mantenere il benessere fisico. Le stesse promesse dei tanti succhi “ACE” in commercio. Solo che stavolta si mantengono in modo naturale e saporito. Ricordate: uno stile di vita sano aiuta a vivere meglio e a più lungo. Fate movimento, mangiate e bevete bene.